Facebook annuncia nuovi strumenti per promuovere gli eventi

  • 0
  • 11 settembre 2014
Facebook annuncia nuovi strumenti per promuovere gli eventi

Facebook annuncia nuovi strumenti per promuovere gli eventi

Recentemente il team alle spalle di Facebook ha provveduto a far sapere che nel corso delle prossime settimane saranno introdotti nuovi ed utili strumenti per tutti i titolari delle pagine grazie ai quali sarà possibile rendere decisamente ben più efficace l’event marketing.

Considerando il fatto che allo stato attuale delle cose l’event marketing sul social network di Zuck risulta ancora per certi versi limitato l’introduzione dei due nuovi tool Event Response Ads e Event Insights potrà senz’altro rivelarsi molto utile. Le due novità, a quanto pare, rappresentano soltanto l’inizio di un lungo percorso mirante alla messa in atto di svariate modifiche alla sezione Eventi di Facebook che ha avuto inizio settimane fa con un interessante redesign.

Event Response Ads

Facebook annuncia nuovi strumenti per promuovere gli eventi

L’Event Response Ads rappresenta una nuova modalità di adveritsing presente sia su Power Editor sia su Ad Create grazie alla quale è possibile sponsorizzare gli eventi che sono stati creati dai gestori delle pagine all’interno del News Feed e non solo ed esclusivamente nella colonna di sinistra ed inversione desktop come invece permesso sino a questo momento.

La modalità Event Response Ads è accessibile sia da desktop sia da mobile ma, considerandone le caratteristiche, va a colpire prevalentemente un target che usufruisce di Facebook e di tutte le sue funzionalità da smartphone, tablet e phablet.

Event Insights

Facebook annuncia nuovi strumenti per promuovere gli eventi

Con gli Event Insights viene invece offerta la possibilità di visualizzare, direttamente nella colonna destra dell’evento, alcune informazioni utili come ad esempio il numero complessivo di utenti che hanno visualizzato l’evento, il numero totale di coloro che hanno scelto di fare click sul pulsante Partecipa ed ancora il numero di utenti che hanno visto il link.

Analizzando i dati in questione i gestori delle pagine possono poi capire come portare avanti una campagna di promozione di un evento e quali possono essere gli elementi di successo e di fallimento dello stesso.