Facebook e Customer Care, risposte predefinite per le fanpage

  • 0
  • 8 giugno 2015
Screenshot che mostra la nuova funzione di risposta predefinite per le fanpage su Facebook

Anche in fatto di Customer Care sono ormai i servizi di social networking a fare da padroni. Evidente esempio di ciò sono le fanpage presenti su Facebook e le migliore che i singoli brand cercano di apportare alle stesse per risultare il più possibile efficienti nel fornire aiuto agli utenti bisognosi.

Screenshot che mostra la nuova funzione di risposta predefinite per le fanpage su Facebook

Tenendo conto di ciò e considerando che Facebook è ben consapevole del fatto che le aziende che scelgono di sfruttare il famoso social network come strumento di Customer 0Care sono sempre più numerose non deve sorprendere l’introduzione, avvenuta proprio nel corso degli ultimi giorni, della nuova ed interessante feature chiamata Saved Replies.

Trattasi di una nuova funzionalità dedicata a tutte le aziende che gestiscono una pagina all’intero del social network pensata per offrire alle stesse messaggi preconfezionati da utilizzare ripetutamente all’interno delle loro comunicazione con gli utenti. Con tale nuova funzione alle aziende viene dunque risparmiata la fatica di dover scrivere ogni volta sempre lo stesso testo per interno.

Le aziende, specie quelle che offrono assistenza su Facebook, sono solite utilizzare con regolarità le stesse frasi che però sino ad oggi devono continuare a scrivere ripetutamente. Meditate Saved Replies gli amministratori delle pagine possono invece creare ed utilizzare frasi preconfezionate da sfruttare rapidamente con gli utenti. Inoltre, Facebook permette di personalizzare velocemente questi messaggi dando la possibilità di inserire dati come nome e cognome ed indirizzo Web.

Al momento, è però bene sottolineralo, la nuova funzionalità in questione è ancora in fase di test e risulta accessibile soltanto per un numero ristretto di fanpage. Non è dato sapere per quanto tempo i test andranno avanti e, soprattutto quando Facebook renderà disponibile la nuova funzionalità per tutti gli utenti business del social network. Quel che però è certo è che Mark Zuckerberg ed il suo team stanno continuando a proporre nuove funzionalità in grado di migliorare l’esperienza d’uso di Facebook.