Facebook, introdotte le videochiamate su Messenger

  • 0
  • 5 maggio 2015
Immagine che mostra come funziona la nuova feature per fare videochiamate con Facebook Messenger

Dopo aver lanciato Messenger Platform e dopo aver reso accessibile l’ormai celebre famoso strumento di messaggistica anche da web nel corso degli ultimi giorni Facebook ha provveduto ad annunciare l’introduzione di un’interessante oltre che importante novità per il suo Messenger.

Immagine che mostra come funziona la nuova feature per fare videochiamate con Facebook Messenger

Il team del social network numero uno al mondo ha infatti dato notizia del rilascio delle videochiamate su Facebook Messenger. D’ora in poi quindi tutti gli oltre 600 milioni di utenti che utilizzano l’app ogni mese potranno effettuare chiamate video analogamente a quanto è già possibile fare da diverso tempo a questa parte con Skype, Viber e con altri client VoIP.

Allo stato attuale delle cose la nuova funzione risulta già disponibile per un numero ristretto di paesi, quali Belgio, Canada, Croazia, Danimarca, Francia, Grecia, Irlanda, Laos, Lituania, Messico, Nigeria, Norvegia, Oman, Polonia, Portogallo, Regno Unito, Stati Uniti e Uruguay. In Italia e negli altri paesi restanti la novità verrà invece attivata nei prossimi mesi.

In attesa di poter saggiare la novità anche qui nel Bel paese cerchiamo comunque di scoprire come funzione la nuova feature di Facebook Messenger per effettuare chiamate video. Stando a quanto dichiarato fare una videochiamata è estremamente facile. Basta infatti avviare una conversazione con una persona e poi pigiare sull’apposita icona video posta nella parte in alto a destra della schermata visualizzata. Fatto ciò verrà avviata la chiamata video.

Le videochiamate possano essere fatte senza alcun tipo di problema anche tra sistemi operativi differenti. Dunque sono concesse sessioni di video chat tra utenti iOS ed Android. La qualità delle videochiamate risulta poi estremamente elevata. La nuova chat video può inoltre essere avviata sia sotto rete WiFi che sotto rete dati 3G/4G e non prevede nessun vincolo d’utilizzo.

È decisamente interessante notare come con l’introduzione delle videochiamate Facebook vada ad offrire ai suoi utenti un servizio di comunicazione praticamente a 360 gradi ed in grado di andare ad infastidire la concorrenza, compagnie telefoniche comprese. Facebook Messenger può quindi puntare davvero a diventare la piattaforma di comunicazione di internet in grado di connettere tutto il mondo.