Facebook lancia Lite per Android

  • 0
  • 10 giugno 2015
Immagine che mostra Facebook Lite su smartphone Android

Interessanti novità per tutti gli appassionati utilizzatori di Facebook in possesso di uno smartphone o di un tablet non esattamente prestante. Infatti, nel corso degli ultimi giorni il team di Facebook ha annunciato la disponibilità per tutti di Facebook Lite, una versione “più leggera” dell’app ufficiale per Android mediante cui utilizzare il social network.

Immagine che mostra Facebook Lite su smartphone Android

Nel corso degli anni l’app originaria è stata più volte ottimizzata per offrire un’esperienza d’uso ottimale su qualsiasi dispositivo e rete mobile. In molti casi e paesi, però, a causa delle performance non ottimali dei dispositivi sfruttati ed anche a causa della lentezza delle connessioni non è possibile sfruttare tutte le funzionalità dell’applicazione. In virtù di ciò Facebook ha quindi deciso di sviluppare da zero una nuova app indirizzata in primis ai mercati emergenti.

Dopo aver effettuato vari test in Africa, India e Indonesia, il team ha dunque provveduto a fissare i requisiti minimi per l’utilizzo di Facebook Lite. L’app deve funzionare su ogni smartphone Android, indipendentemente dallo spazio di storage, dalla RAM e dalla CPU. Inoltre, il caricamento deve essere veloce anche su reti 2G mentre il consumo di dati deve essere minimo.

Il risultato finale è dunque un’app dalle dimensioni pari a soli 435 KB che può essere scaricata in pochi istanti. L’app include tutte quelle che sono le principali funzionalità del social network come ad esempio le notifiche push per i Like e per i commenti, la condivisione delle foto e la possibilità di inviare e di ricevere messaggi sia singoli sia di gruppo. Ma allora il trucco dov’è? Beh, semplice: a rendere Facebook Lite veramente lite è il fatto che le foto e le anteprime dei link nel News Feed vengono mostrati a bassa risoluzione senza contare che le immagini pubblicate vengono prima compresse e poi inviate in background.

Da notare che in realtà Facebook Lite è disponibile dalla fine di gennaio ma solo in alcuni paesi. Considerando però che l’app ha ricevuto molti giudizi positivi l’azienda di Menlo Park ha deciso di soddisfare le richieste degli utenti in tutto il mondo.