Facebook Legacy Contact, gestire l’account del caro estinto

  • 0
  • 16 febbraio 2015
Immagine di presentazione del nuovo servizio Legacy Contact di Facebook

Facebook fa ormai parte in tutto e per tutto della vita della stragrande maggioranza degli internauti. Da semplice strumento di interazione e condivisione nel corso del tempo il social network di Mark Zuckerberg è infatti riuscito ad entrare a far parte in toto della vita quotidiana. Nonostante ciò appare comunque un po’ inquietante il lancio di Legacy Contact ovvero la soluzione pensata dal team di Facebook per permettere agli utenti di decidere se e a chi affidare il controllo del proprio account dopo la morte (si, esatto, avete proprio capito bene!).

Immagine di presentazione del nuovo servizio Legacy Contact di Facebook

Sulla falsariga di quanto già offerto da Google il team di Facebook ha infatti ben pensato di rendere disponibile per i suoi utenti una valida scelta sul da farsi al momento della dipartita offrendo la possibilità di selezionare preventivamente un altro utente iscritto al social network, un familiare o un amico, per la gestione dell’account. L’intento, ha affermato Vanessa Callison-Burch, product manager di Facebook, è quello di permettere ad amici e familiari di gestire l’account dei propri cari.

I membri delle famiglie ci dicono cose come “vorrei davvero dare informazioni sul servizio commemorativo agli amici di questo utente”, è da qui nasce l’idea. Non ci si pensa davvero finché non ci si trova a vivere una perdita.

La persona prescelta avrà delle funzioni limitate quali scrivere un post da visualizzare in cima alla timeline dell’account commemorativo, rispondere a nuove richieste di amicizia ed aggiornare la foto profilo e di copertina. All’account prescelto non spetterà quindi il privilegio di loggarsi come la persona mancata e neppure quello di visualizzare i messaggi privati.

Immagine del profilo Facebook gestito tramite Legacy Contact

Quella appena descritta non sarà però l’unica soluzione possibile con Legacy Contact. Gli utenti potranno infatti optare anche per la cancellazione definitiva dell’account in caso di morte.

Il Legacy Contact di Facebook è attualmente disponibile soltanto per gli utenti degli Stati Uniti. Per quanto concerne l’arrivo in altri paesi al di fuori degli USA al momento non risultano ancora disponibili info ma di certo non sarà necessario attendere ancora a lungo per poterne fruire.