Facebook Place Tips, info sui luoghi a portata di News Feed

  • 0
  • 2 febbraio 2015
Immagine che mostra il funzionamento del nuovo servizio Place Tips di Facebook

Mentre Twitter e Foursquare mandano avanti le loro trattative per cercare di migliorare la localizzazione sul servizio di microblogging del fringuello azzurro in quel di Facebook, dopo il redesign di Places e l’aggiunta di nuove ed utili funzionalità, viene annunciato e lanciato Place Tips ovvero un nuovo servizio che sfruttando il sistema di geolocalizzazione dello smartphone dovrebbe andare a riconoscere i luoghi più importanti o interessanti in cui l’utente si trova fornendo all’interno dei News Feed suggerimenti, informazioni e foto delle location in oggetto.

Immagine che mostra il funzionamento del nuovo servizio Place Tips di Facebook

Le intenzioni sono quindi ben evidenti: dare del filo da torcere ai più accaniti concorrenti in fatto di geolocalizzazine (Foursquare e Yelp in primis), rendere Facebook ancor più appetibile di quanto già non lo sia ed offrire agli utenti un ulteriore potente mezzo mediante cui individuare quanto di interesse.

Come funziona Place Tips

Partendo dal presupposto che al momento si tratta di una novità in fase di sperimentazione limitata ai soli utenti della città di New York ed alla sola app di Facebook per iOS e che quindi sino al momento del lancio su larga scala potrebbe subire modifiche il funzionamento di Place Tips risulta molto semplice e tutt’altro che invasivo. Quando l’app riconoscere un luogo importante nelle vicinanze viene mostrato un avviso nella parte superiore del News Feed. Aprendo l’avviso gli utenti possono accedere ad informazioni come foto, punti di interesse in zona, messaggi scambiati dagli utenti nello stesso luogo e molto altro ancora.

Per poter essere sfruttato al 100% Place Tips necessita però dell’abilitazione della condivisione della posizione attraverso l’app ovvero esattamente quanto richiesto da altre applicazioni dal funzionamento simile.

Per quanto concerne invece la privacy non c’è assolutamente nulla da temere… almeno non più del solito! Infatti, Place Tips non va a modificare alcuna impostazione lasciando quindi tutto invariato così come sino ad un attimo prima del suo utilizzo.

Una curiosità

“Quelli” di Facebook vogliono fare le cose in grande, molto in grande e per facilitare la localizzazione esatta dei luoghi Facebook integrerà in alcuni negozi dei piccoli dispositivi chiamati Facebook BlueTooth Beacons che aiuteranno l’applicazione ad individuare con precisione i luoghi.