Google è il brand di maggior valore al mondo

  • 0
  • 27 maggio 2014
Google è il brand di maggior valore al mondo

Google è il brand di maggior valore al mondo

Dopo ben 1095 giorni, o giù di li, come leader incontrastato quest’anno Apple ha dovuto cedere la sua prima posizione nella classica BrandZ Top 100 a Google. È stata infatti l’azienda di Mountain View ad aggiudicarsi il primo posto in quella speciale lista che elenca i brand di maggior valore al mondo.

La classifica BrandZ Top 100 Most valuable Global Brand, presentata da Millward Brown, va infatti a misurare il valore economico delle aziende e ogni anno intervissta circa 2 milioni di consumatori in tutto il globo per cercare di capire quali sono i brand maggiormente apprezzati.

Google ha superato Apple

Se ne deduce dunque che nell’ultimo anno Google ha saputo fare meglio di Apple riuscendo a registrare un incremento del 40% e raggiungendo gli 158.84 miliardi di dollari (circa 115 miliardi euro!) nel 2014. L’azienda di Cupertino, infatti è stata soggetta ad un calo del 20% del proprio valore che è sceso a 147.88 miliardi di dollari.

Negli ultimi 12 mesi Google ha saputo distinguersi in fatto di innovazione, investimenti in intelligenza artificiale ed anche per numero di partnership riuscendo, in tal mondo, a sbaragliare la concorrenza.

Evidente esempio di tutto ciò sono i Google Glass. Gli occhiali per la realtà aumentata del colosso delle ricerche in rete riescono infatti a riunire il mondo dell’apparenza con il mondo della tecnologia, il che risulta potenzialmente rivoluzionario. Google continua a fare il possibile per fornire ai consumatori e al mondo degli affari delle cose che nessuno ha mai visto prima e delle cose che nessuno ha mai immaginato fossero possibili.

A spingere la potenza del brand Google sono però anche altri fattori decisamente ben più ordinari quali, ad esempio, il cambio del logo, del doodle, nella pagina di ricerca in concomitanza del verificarsi di specifici eventi e/o ricorrenze.

Il valore degli altri brand

A seguire Google ed Apple sul podio dei brand ci sono però anche IBM, il cui valore si ferma a 107.54 miliardi di solari, e Microsoft, con un valore di 90.19 miliardi di dollari.

Ad essere particolarmente interessante è anche l’ingresso in classifica di Twitter e di LinkedIn per un valore complessivo del brand pari a 26 miliardi di dollari. Restando in tema di social networking Facebook occupa invece la sesta posizione in classifica per un valore di “soli” 36 miliardi di dollari.