Instagram, ricerca per hashtag anche da desktop

  • 0
  • 24 marzo 2015
Screenshot della pagina Instagram dedicata alla ricerca per hashtag accessibile da desktop

Inizialmente era possibile osservare gli scatti altrui soltanto tramite app mobile poi con il passare del tempo le cose sono cambiate ed Instagram ha fatto il suo debutto anche su desktop o meglio su web. Da diverso tempo a questa parte è infatti possibile visionare direttamente dal proprio browser web preferito e stando comodamente seduti dinanzi al computer i profili degli utenti Instagram ed i loro scatti.

Screenshot della pagina Instagram dedicata alla ricerca per hashtag accessibile da desktop

Proseguendo sulla medesima linea nel corso degli ultimi giorni il team di Instagram ha però reso disponibile un’altra piccola ma importante novità: la possibilità di effettuare la ricerca per hashtag anche da desktop.

Una volta effettuata la ricerca la grafica si presenta identica a quella di una ricerca per account ad eccezione della foto profilo che risulta assente. Nella parte superiore della schermata visualizzata è infatti presente una sorta di header che raccoglie tutte le foto che si alternando mentre in quella inferiore è possibile trovare tutti gli scatti catalogati per etichetta, così com’è anche possibile notare osservando lo screenshot d’esempio annesso al post. Passando con il mouse sulle varie foto viene visualizzata una cornice, viene indicata la data di pubblicazione, il numero dei commenti e quello dei Mi piace. Facendo invece click su una foto è possibile visualizzarla ingrandita con al seguito tutti i dettagli del caso.

Il sistema più semplice ed immediato per scoprire gli hashtag è da desktop consiste nel copiare ed incollare nella url https://instagram.com/explore/tags/ avendo cura di aggiungere il nome dell’hashtag in coda come ad esempio https://instagram.com/explore/tags/cats.

L’introduzione della possibilità di effettuare la ricerca per hashtag anche da desktop appare particolarmente interessante non solo perché rappresenta un ulteriore potenziamento delle funzionalità di Instagram ma anche perché va a configurarsi come un ampliarsi delle features dell’acquisita di Facebook su web, un terreno questo che seppur apparentemente poco bazzicato dagli utilizzatori dell’app risulta comunque di notevole importanza, specie per i brand.