Pinterest, con il 2015 arriva la pubblicità

  • 0
  • 7 gennaio 2015
Immagine che mostra il logo di Pinterest

In molti lo avevano ipotizzato e in tanti ci avevano sperato ma sino a qualche settimana fa l’ingresso di Pinterest a tutto tondo nel mercato della pubblicità sembrava essere ancora un qualcosa di lontano e di non ben definito. Sulla falsariga del vecchio detto “anno nuovo, vita nuova” le cose sono però cambiate e in quel di Pinterest gli annunci pubblicitari hanno finalmente fatto il loro ingresso.

Immagine che mostra il logo di Pinterest

A partire da Capodanno, così come riportato dal New York Times, il team alle spalle del social network noto ai più per la condivisione e la diffusione delle immagini ha cominciato a lanciare annunci pubblicitari entrando dunque in diretta competizione con i big quali Facebook, Twitter e chiaramente anche Google. Trattasi di Promoted Pins ovvero annunci composti da immagini che le aziende possono pubblicare sul social network per promuovere a pagamento prodotti ed eventi. I Promoted Pins presentano immagini identiche a quelle standard postate dagli iscritti differenziandosi da queste solo ed esclusivamente per la presenza della dicitura “promoted pin” posta sopra. In tal modo gli annunci pubblicitari possono quindi confondersi a sufficienza con i vari contenuti senza risultare eccessivamente vistosi e/o fastidiosi. Cliccando su un Promoted Pin vengono visualizzate alcune informazioni sul prodotto, come ad esempio il prezzo, i negozi dove trovare l’articolo e le modalità per acquistarlo.

La maggior parte dei pin sponsorizzati saranno inerenti alla ricerca effettuata dagli utenti. Questo, ad esempio, sta a significare che se si stanno cercando pin che fanno parte della categoria vestiti appariranno alcuni annunci sponsorizzati che riguardano la parole chiave che è stata digitata.

I Promoted Pin rappresenteranno dunque un’occasione in più per tutte le aziende e i brand per rendere noto il proprio business. Chiaramente per sviluppare una giusta strategia occorrerà conoscere in maniera più approfondita tale strumento. Proprio per questo Pinterest provvederà inoltre a lanciare Pinstitute, una sezione dedicata alle aziende per insegnare il miglior modo di creare inserzioni pubblicitari efficaci.

Foto che mostra i Pinterest d Pinterest su iPhone

Da notare che di Promoted Pins se ne parla già da giugno dello scorso anno quando, appunto, vennero avviati i primi test ad appannaggio di alcune aziende in terra a stelle e strisce.