Twitter, tre novità che forse sono passate inosservate

  • 0
  • 20 giugno 2014
Twitter, tre novità che forse sono passate inosservate

Twitter, tre novità che forse sono passate inosservate

Tra le risorse di social networking maggiormente utilizzate ed apprezzate dall’utenza nella sua accezione più generale ma anche da aziende, brand ed agenzie social Twitter occupa senza ombra di dubbio una tra le prime posizioni in classifica.

Nonostante vada a configurarsi come la risorsa social preferita da molti non tutti hanno però avuto modo di notare le tre piccole ma interessanti novità che sono state introdotte proprio nel corso degli ultimi giorni: le GIF animate, gli embedded tweets e le traduzioni automatiche.

GIF animate

Da sempre considerate ad alta carica virale e soggette alle attenzioni della stragrande maggioranza degli internauti, specie quelli di vecchio corso, le GIF animate sono sbarcate anche su Twitter.

Le GIF animate sono attualmente supportate sulla versione web di Twitter e nelle app per dispositivi iOS ed Android (per il momento gli utenti Windows Phone sono tagliati fuori!) e non vengono attivate se non previo click sul tweet che le contiene in modo tale da non rendere troppo caotico e disordinato il flusso di notizie.

Embedded tweets

Se i soli 140 caratteri del social network cinguettante non dovessero essere sufficienti per le proprie comunicazioni e conversazioni la funzione embedded tweets può tornare sicuramente molto utile.

La nuova funzione è disponibile tramite app mobile e consente di embeddare i tweet in modo tale da condividere il contenuto di altri utenti e/o commentarlo. Per embeddare un tweet in un altro tweet è sufficiente fare tap sull’apposita voce Copia link del Tweet ed incollare l’url nel nuovo tweet.

Traduzioni automatiche

Chi non si reputa un perfetto poliglotta sarà senz’altro ben felice di sapere che dopo mesi e mesi di test il team di Twitter ha finalmente integrato in via ufficiale la funzione di traduzione automatica dei tweet.

La traduzione è fruibile sia dalla versione web del social network sia dalle app e viene effettuata tramite Bing.