Twitter, i tweet degli sconosciuti nella propria timeline

  • 0
  • 20 ottobre 2014
Foto che mostra un insieme di immagini dedicate a Twitter

Su Twitter è tempo di novità, anzi di grandi novità. Nel corso degli ultimi giorni il social network del fringuello azzurro ha infatti comunicato l’introduzione di una nuova ed interessante feature decisamente ben diversa da tutto quanto proposito sino a questo momento.

Immagini Twitter

Stando a quanto dichiarato dallo stesso team di Twitter sul blog ufficiale del social network d’ora in avanti nella timeline degli utenti verranno inseriti anche i tweet degli sconosciuti che per importanza e rilevanza posso però avere un qualche interesse. A confermare l’introduzione della nuova funzionalità è stato Trevor O’Brien, Director of Product Management di Twitter.

La novità, è bene sottolinearlo, era già stata notata tempo addietro da alcuni utenti ma non essendo stato fatto alcun annuncio ufficiale in molti avevano pensato ad una delle tante sperimentazioni di Twitter che, così come ben noto, è alla costante ricerca di nuove feature da proporre ai propri iscritti nel tentativo di migliorare il più possibile l’esperienza d’uso del social network.

Il modus operandi della nuova funzionalità risulta abbastanza elementare. Quando Twitter identifica un tweet o un account da seguire o ancora un contenuto popolare e rilevante questo verrà inserito direttamente all’interno della timeline degli utenti. I contenuti da inserire nella timeline vengono selezionati in base a tutta una serie di parametri ben precisi come ad esempio la popolarità ed il grado di interazione.

Ma perché Twitter ha introdotto questa nuova funzione? La risposta è molto semplice: per cercare di aumentare il più possibile l’interazione degli utenti andando a favorire lo scambio di informazioni e, al contempo, permettendo la scoperta di nuovi account da seguire che possano rivelarsi attinenti a quelli che sono i gusti e gli interessi di ogni singolo iscritto.

Per quanto interessante possa risultare la nuova funzionalità resta tuttavia da verificare come gli utenti di Twitter prenderanno la cosa. Non è infatti da escludere l’ipotesi che a molti l’idea di ritrovarsi sulla timeline contenuti di perfetti sconosciuti possa non piacere affatto… in particolare in virtù del fatto che la cosa non risulta disattivatile.