Venerdì nel nostro ThinkLab #2: Viral Advertising

  • 0
  • 4 gennaio 2013

Quanto è importante la creatività ed il concept in una comunicazione commerciale virale e quindi vincente? L’occhio vuole la sua parte, sopratutto in una fase di primo approccio. Al di là dei pay off che possono caratterizzare una campagna, le prime cose che saltano agli occhi e che catturano l’attenzione del pubblico sono il mezzo scelto per fare pubblicità e l’aspetto con il quale questa viene presentata.

Da qualche settimana abbiamo lanciato un appuntamento settimanale sulla nostra fanpage per condividere e farvi apprezzare  le più interessanti campagne di advertising presenti in giro per il mondo, mettendo l’accento su quelle che riteniamo davvero cool e sensazionali! Qui ne potete apprezzare una piccola parte: http://on.fb.me/Uy94uu

Per ognuna di queste è stato adottato un linguaggio consono al target a cui ci si voleva rivolgere, una modalità accativante e sicuramente d’impatto. Quelle selezionale, che sono solo l’apice della creatività che si può trovare girando per strada con occhio attento, è il succo concentrato di un modo di comunicare nuovo e sicuramente eccezionale.

La pubblicità ha quindi sicuramente un ruolo fondamentale nella commercializzazione di un prodotto, di qualunque tipologia e categoria esso sia, ma le strategie che sono alla base del messaggio che si vuole veicolare sono forse ancor più decisive. Prendere la strada del marketing non convenzionale a volte ripaga più dei soliti e monotoni canali di comunicazione ormai saturi.

Voi che ne pensate?